Come risparmiare sulla benzina

Risparmiare sulla benzina o sul gasolio e’ possibile. Si possono risparmiare anche centinaia di euro all’anno seguendo i nostri consigli, anche se ovviamente dipende da quanto e come usate l’auto. Ecco una guida passo per passo, in 5 parti:

  1. Migliora l’efficienza della tua auto
  2. Guida in maniera efficiente
  3. Trova il benzinaio piu’ economico
  4. Guadagna il cashback sul pieno
  5. Condividi l’auto

Ovviamente tralasciamo qui le alternative più ovvie al risparmio sul costo della benzina: usare l’auto con meno frequenza,  andare a piedi e usare i trasporti pubblici. Ovviamente queste sono scelte molto ecologiche che incoraggiamo ma non sono l’argomento di questa guida.

risparmia sulla benzina

1. Migliora l’efficienza della tua auto

Ci sono piccole modifiche alla tua auto che possono aiutare a diminuire il consumo di benzina.

  1. Assicurati che le gomme siano gonfie
    Aumento efficienza del carburante: fino al 3%.
    La pressione degli pneumatici troppo bassa aumenta il consumo di oltre il 6%.
  2. Svuota la macchina dalle cose inutili
    Aumento efficienza del carburante: fino al 2%.
    Piu’ l’auto e’ leggera e meno fatica fa’ ad accellerare.
  3. Smontare il portapacchi dal tetto quando non serve
    Aumento efficienza del carburante: fino al 2%.
    I portapacchi da tetto aumentano la resistenza aerodinamica del veicolo, aumentando quindi il consumo di carburante. Smontate i portapacchi quando non sono in uso. Anche chiudere i finestrini aiuta un po’.
  4. Spengi l’aria condizionata quando vai piano
    Aumento efficienza del carburante: fino all’8%.
    L’aria condizionata usa molto carburante. A basse velocita’ è piu’ conveniente spegnere l’aria condizionata e tenere i finestrini aperti per migliorare l’efficienza del motore. Ad alte velocita’ e’ meglio chiudere i finestrini e accendere l’aria condizionata.
  5. Non fare il pieno
    Aumento efficienza del carburante: fino all’1%.
    Il carburante e’ pesante. Fare il pieno aumenta molto il peso dell’auto. Fare benzina piu’ spesso e riempendo meta’ serbatoio aumentera’ l’efficienza dell’auto.

2. Guida in maniera efficiente

E’ possibile guidare la stessa distanza nello stesso tempo usando meno carburante: fino al 30% in meno! Il modo e’ semplice: guidare in maniera piu’ uniforme per aumentare l’efficienza del motore.

  1. Accellera gradualmente e cambia le marce in modo uniforme.
  2. Utilizzare la marcia piu’ alta possibile.
  3. Cominciare a rallentare prima degli stop in modo da evitare frenate improvvise.
    Una guida con il piede spinto al massimo sull’acceleratore e frenate improvvise determina un consumo fino al 20% superiore rispetto a una guida uniforme.

Il risparmio usando questi accorgimenti puo’ essere notevole. Un risparmio del 20% per una persona che spende circa 20 euro di benzina alla settimana corrisponde a piu’ di 200 euro all’anno.

3. Trova il benzinaio piu’ economico

PrezziBenzina e’ il modo piu’ efficace per trovare il benzinaio piu’ economico dove fare il pieno. Inserisci il tuo indirizzo e visualizza il prezzo dei benzinai nella tua zona. I prezzi sono forniti da volontari o dai benzinai stessi.

Lanciato recentemente anche OsservaPrezzi, disponibile anche come App nello store di Google e a breve anche su quello Apple. OsservaPrezzi, lanciato dal ministero dello Sviluppo economico, integra la mappa stradale con i prezzi dei carburanti inviati dai gestori permettendo ai guidatori di individuare i distributori piu’ convenienti. Le informazioni vengono dal database dell’Osservatorio prezzi carburanti del Mise, che comprende circa il 70% degli impianti sul territorio nazionale (circa 17 mila).

4. Guadagna il cashback sul pieno

E’ possibile guadagnare col cashback anche dal benzinaio. Per esempio vi segnaliamo il cashback offerto da BancoPosta ai clienti che usano Postamat Maestro, Postamat BancoPosta Click, BancoPosta Classica, BancoPosta Oro, BancoPosta Piu’ e anche ai clienti Postepay: 2% di sconto dai benzinai Tamoil.

5. Condividi l’auto

Vi rimandiamo alla nostra guida sulla condivisione dell’auto.

Share on Facebook5Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone
Se ti e' piaciuta questa guida, visita la nostra pagina di Facebook, metti il mi piace e condividi con i tuoi amici!

.

Commenti

  1. Ciao! Molto interessante articolo anche se avrei qualche piccolo commento:
    – qual’è la fonte delle percentuali di miglioramento dell’efficenza auto?
    – consiglio di “non fare il pieno”: facendo due conti il risparmio mi sembra veramente trascurabile. 1% di decremento della massa media dell’automobile non si traduce in risparmio di 1% del carburante!
    – d’accordo che cambiando lo stile di guida si può risparmiare parecchio. Ma dov’è poi il piacere? 🙂
    – il guadagno offerto da cashback non mi sembra particlarmente interessante. Usando l’app PrezziBenzina (che uso già da un po’) si riesce a trovare di meglio

    Complimenti per il blog!
    Jacopo

    1. Ho trovato i dati proposti spulciando su Internet. Sono tutti discutibili soprattutto perche’ cambiano da modello a modello e in base a tanti parametri. Direi che una misurazione corretta e precisa e’ quasi impossibile. Qui ho messo insieme tutte le idee che ho trovato online e una stima del guadagno che (forse) e’ possibile trarne. In pratica sono solo idee per risparmiare, tutte valide. Uno dei motivi per quantificare e’ anche quello di ricordarsi che alcune decisioni sono abbastanza trascurabili mentre altre sono davvero importanti.
      Mi fa piacere che il sito ti sia piaciuto!!

  2. Un buon portale web dove confrontare aziende prezzi e prodotti online gratuitamente e risparmiare e sempre un piacere!

  3. suggerisco a tutti di visitare http://infobenzina.com (per pc e mobile)
    Fornisce l’elenco aggiornato dei distributori di carburante che applicano i prezzi più convenienti rispetto alla propra posizione sul territorio. E’ inoltre possibile monitorare la variazione dei prezzi di uno o più distributori semplicemente aggiungendoli ai preferiti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *