Assicurazioni: come risparmiare

Risparmiare sulle polizze? Si grazie. Un aiuto concreto arriva dai comparatori di assicurazioni. I consumatori hanno un’idea precisa in fatto di acquisti e sottoscrizione di polizze, la parola d’ordine è: risparmiare. E’ per questo che negli ultimi anni é cresciuto il numero di chi, prima di procedere ad un qualsiasi acquisto, effettua un attento confronto sulle pagine web.

Un processo dal quale non restano fuori le diverse proposte in fatto di polizze assicurative, passate al setaccio dai tanti comparatori on line presenti in rete.

Le piattaforme esistenti si sono uniformate in maniera sostanziale alle regole dettate dall’Ivass (l’Istituto di vigilanza sul settore assicurativo), quindi sono diventate ancora più sicure.

Il confronto sulle pagine web, reso possibile grazie alla presenza degli aggregatori, però si basa quasi esclusivamente sul raffronto dei prezzi e, in maniera decisamente più marginale, sulle caratteristiche della polizza.

Il futuro dei comparatori dovrà quindi partire da questo punto di svolta: fornire un confronto più strutturato, tra l’altro in perfetta linea con quanto richiesto dall’Ivass, che vigila scrupolosamente sul loro operato.

In verità alcuni comparatori hanno già dato segnali precisi in fatto di sviluppo di una nuova e più ampia tipologia di servizio, sviluppando una nuova tendenza per offrire un prodotto molto più articolato.

I comparatori di assicurazioni da provare:

  • E’ l’idea di MIOAssicuratore un innovativo progetto di comparazione. Il portale si pone l’obbiettivo di essere il primo comparatore vicino all’utente in tutto e per tutto, fornendo assistenza diretta a chi è alla ricerca della polizza perfetta. Il comparatore non ha eguali soprattutto in fatto di numeri. A destare l’attenzione è l’ampia tipologia di assicurazioni: auto e moto, condomini, aziende, negozi, infortuni, RC professionale.
  • Segugio.it è particolarmente attivo sul fronte pubblicitario.Confronta oltre 70 tra le principali assicurazioni, banche e società finanziarie operanti in Italia. Tra i principali prodotti: assicurazioni on line, mutui ipotecari, finanziamenti personali e conti di deposito, tariffe di gas luce, adsl e pay-tv.
  • SoS Tariffe è da diversi anni proclamato sito web dell’anno. E’ uno dei maggiori portali per il confronto dei servizi di telecomunicazione ma consente raffronti anche in fatto di polizze assicurative per auto e moto, adsl, energia, telefonia e tanto altro.Consente di individuare in modo facile, trasparente e veloce, la tariffa più conveniente e, una volta effettuata la scelta offre la possibilità di procedere con la sottoscrizione mettendo subito in contatto con il sito dell’operatore scelto.Le tariffe sono elencate sempre in ordine di convenienza di prezzo, e non di preferenza.
  • Facile.it é uno dei comparatori di prezzi di servizi tra i più noti d’Italia e pubblicizzati in tv. Negli ultimi anni ha lanciato diverse campagne advertising accomunate dalla ripetizione di una sorta di formula magica con un risultato un po’ scontato. Ha ottenuto buoni risultati per il prezzo offerto ma soprattutto per la facilità di utilizzo. Punta su assicurazioni per i veicoli, per la persona, per la professione, ma anche su mutui, prestiti, conti, paytv, gas e luce, tariffe telefoniche e ADSL.
  • Comparameglio non si occupa solo RC Auto ma di tutto il comparto assicurativo: mutui, prestiti, carte di credito e conti correnti. Fiore all’occhiello è la comparazione in fatto di RC professionale.

assicurazioni

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone
Se ti e' piaciuta questa guida, visita la nostra pagina di Facebook, metti il mi piace e condividi con i tuoi amici!

.

Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *